Davide Emanuele Iannace

Sociologo di origini beneventane, che ha speso il tempo tra Praga, Roma e Amman. Già ricercatore temporaneo presso il Center for Strategic Studies della Giordania e advisor civile per la Marina. Ora studente a un master di II livello per un futuro di pane e alcool. Interessato di fantascienza, politica, società, tecnologia e armi di distruzioni di massa.

Articles de cet auteur (94)

Wagner e il futuro dopo Prigožin

La morte di Evgenij Prigožin era un evento che, per metà della comunità internazionale e degli esperti, era già scritto nella sacra roccia della volontà di Putin ; per l’altra metà, il risultato di un colpo di forza geniale che aveva fatto uscire il signore della guerra mercenario, l’ex chef del Cremlino, fuori da una situazione a dir poco spinosa.

vendredi 25 août 2023

Pages :
Envoyer un message